IL BAMBINO CHE GUARDA L'ISOLA

Venerdì 08 Marzo 2019 17:58
DETTAGLI

Emilio incontra il bambino su una spiaggia durante una luminosa mattina invernale. Emilio, nella vita, racconta storie disegnando a carboncino. Milo è curioso, guarda i suoi disegni, affascinato e gli chiede perchè non disegna l'isola di fronte, come tutti i pittori che passano di là d'estate. Allora Emilio inizia a raccontare: c'era una volta un uomo che andava per mare a cercare un'isola, dove qualcuno aveva forse nascosto qualcosa di prezioso. E poi? Attraverso la narrazione nasce pian piano tra i due una forte complicità ; entrambi cercano qualcosa: l'uno la memoria perduta e l'altro il fantasma del padre che non ha più. L'isola di fronte alla spiaggia diventa il luogo che contiene tutti i fantasmi e i segreti più intimi dell'uomo e del bambino, che troveranno insieme il coraggio di attraversare quel breve tratto di mare per incontrarli. Dai 9 anni

Libri e Giochi logo
Ciao, scrivici se hai bisogno di aiuto
Non perdere questa chat! Registrati!
Per restare in contatto con Libri e Giochi inserisci la tua mail.
Al momento non sono online... Inserisci un indirizzo email e ti ricontatterò!
Registrati o accedi
Proseguendo si da il consenso ai termini di servizio e all’informativa sulla privacy .
Hai dimenticato la password?
I miei indirizzi
Aggiungi
Le mie carte di credito
Aggiungi