IL PICCOLO GHIRIGHIRI

Venerdì 14 Giugno 2019 16:31
DETTAGLI

Leone era un re prepotente, dispotico e crudele. Come tutti i tiranni non sopportava il dissenso e le critiche. Promulgava leggi che toglievano la libertà al suo popolo e arrivava persino a dichiarare guerra al regno vicino pur di distogliere l’attenzione dal suo operato. Un giorno, il re si trovò a passare nella regione dove abitava il piccolo Ghirighiri (chiamato così perché faceva ridere come il solletico). «Viva il re!» gridarono gli animali. «Ma se è cattivo, perché è il re?» chiese Ghirighiri. «Perché ha la corona» risposero gli animali. Ghirighiri, che trovò l’affermazione assai ridicola, si alzò in volo e riuscì a togliere la corona dalla testa del re. Il problema, a quel punto, fu quello di trovare un altro animale che meritasse di governare, scelta che si rivelò molto meno facile del previsto...

Libri e Giochi logo
Ciao, scrivici se hai bisogno di aiuto
Non perdere questa chat! Registrati!
Per restare in contatto con Libri e Giochi inserisci la tua mail.
Al momento non sono online... Inserisci un indirizzo email e ti ricontatterò!
Registrati o accedi
Proseguendo si da il consenso ai termini di servizio e all’informativa sulla privacy .
Hai dimenticato la password?
I miei indirizzi
Aggiungi
Le mie carte di credito
Aggiungi