Corsi ECM in FAD per SANITARI

PROTOCOLLO ALVO NEL PAZIENTE ANZIANO FRAGILE

10 persone stanno guardando questo prodotto
  • 39,00 € IVA inclusa

    Spedizione GRATUITA

    Ritirabile in negozio

Il lavoro di prevenzione e trattamento della stipsi in RSA è complesso e richiede conoscenza trasversale e competenza dinamica, trattando un apparato nel quale la peristalsi è rallentata per definizione, spesso 'reso pigro' da uno storico di inconsapevole abuso di lassativi - anche naturali - in persona non sempre collaborante. Intervenire e risolvere il problema, che già appare ostinato nella persona sana e giovane, richiede dunque - alla luce anche dell'assenza di una linea guida specifica - un protocollo interno della struttura che sia realmente applicabile con le risorse comunitarie, laddove il rapporto non possa essere individuale e si rispetti l'estrema eterogeneità e variabilità della popolazione accolta. Questo metodo, nato da un'esperienza di 6 anni in una ventina di RSA del nord Italia, rappresenta il punto di arrivo di aggiornamenti, errori e successi, nell'esigenza di contenere la stipsi dell'anziano.

10 Crediti

Scarica l'app myPushop

Nessun messaggio