Vetrina

Sfoglia la vetrina di Libri e Giochi

Beh, ciao. Benvenuto su questo pianeta. Potresti essere un po' disorientato all'inizio, ma sei appena arrivato, dopotutto. La tua testa sarà già piena di domande, quindi partiamo con una veloce esplorazione del nostro pianeta e di come ci viviamo sopra.

Nel bosco succede qualcosa di strano. Qualcuno o qualcosa ha lasciato una scatola con due fessure. Da dentro qualcuno o qualcosa guarda attento gli animali. Chi sarà mai? Da dove è venuta? Cosa ci fa nella foresta? Nessuno si sa rispondere. Una cosa è certa: quel qualcuno o qualcosa non vuole uscire da li dentro. Un libro sul potere della gentilezza, dell'amore e dell'amicizia che fa schiudere.

In quel palazzo pieno di pecore non succede granché. A raccontarci le monotone giornate, è un giovane montone che dalla finestra le osserva. Con lui, scopriamo le dinamiche di quel condominio: sgarbi, scherzi e qualche antipatia. Passa il tempo e lo scenario cambia, e non solo perché si succedono le stagioni, ma perché, al posto dei seriosi inquilini che non amano le novità ne arrivano altri...

Ovunque tu vada, io vengo con te. Qualunque cosa tu faccia, io sono con te. Che meraviglia avere degli amici, sapere che sono insieme a noi nei momenti felici e in quelli un po' meno. Solo che volte possono essere.. inORSOpportabili!

Tutti gli animali della giungla amano la musica e tutti suonano uno strumento. Tutti tranne Ettore, l'elefante. Ogni volta che ci prova, finisce sempre per rompere tutto. L'unica cosa che può fare quindi è ascoltare: non si perde mai un concerto. Ma un giorno è in ritardo e deve correre per arrivare in tempo... Gli altri animali non sanno da dove provenga il TUM, TUM, TUM che sentono, ma di certo la loro musica non ha mai avuto un suono così bello! Grazie a dei bonghi, finalmente anche Ettore troverà il suo posto nella band. Età di lettura: da 4 anni.

Con l'autunno alle porte, per Nino la Talpa e Topo Taddeo è tempo di nuove avventure. Ma Nino non ci vede a un palmo dal naso, così l'equivoco è sempre in agguato: crede che la sua bella si sia innamorata dell'attaccapanni, scambia le teglie durante una gara di cucina e regala a Riccio un paio di mutande al posto di un berretto. Insomma: annoiarsi è proprio impossibile! Per fortuna può contare sull'amico Taddeo: tra deliziose torte di lombrichi e balli sfrenati, l'allegria è assicurata!

La piccola Alice, il Bianconiglio, il Cappellaio Matto, la perfida Regina di Cuori... Ci sono tutti gli indimenticabili personaggi di Carroll, accompagnati dalle illustrazioni di Valeria Docampo, capaci di infondere nuova poesia a questo capolavoro mondiale della letteratura per l'infanzia (e non solo), mantenendone intatto lo spirito e, al tempo stesso, reinventandolo come solo lei sa fare.

Crescere è un processo che implica anche il fatto di capire delle cose, per esempio che ha senso perlopiù concludere un percorso che si è iniziato, di modo da non vanificare tutti gli sforzi fatti. Questo passaggio per molti bambini è difficile: iniziano infatti mille cose, e spesso non ne finiscono nessuna. Ma poi, improvvisamente, magari qualcosa cambia. Una storia che racconta la magia del lasciarsi alle spalle se stessi per diventare grandi

Scarica l'app myPushop

Nessun messaggio